INDICAZIONI PER IL GIOCO

Per non rallentare il gioco si consiglia di formare piccoli gruppi.

Ogni gruppo potrà ritirare un segnapunti (score) in cui annoterà nomi e punteggi.

I punteggi si ottengono sommando il numero di tiri necessari per mandare la palla in buca.

I giocatori possono effettuare fino a 6 tentativi per ogni buca.

Dopo un massimo di 6 tiri falliti il punteggio che va segnato è 7 (un punto di penalità ).

Se la palla finisce fuori pista, si può riposizionare nel punto da cui è uscita e tirare nuovamente, aggiungendo però 1 punto di penalità o 2 se la palla è finita in acqua.

Per ogni atto di vandalismo o uso improprio o pericoloso delle attrezzature di gioco, si attribuiscono da un minimo di 2 ad un massimo di 5 punti di penalità.

La dicitura “PAR”indica il numero di tiri ideali per mandare la palla in buca, in riferimento alla grado di difficoltà della pista.

Vince chi alla fine del percorso ha realizzato il punteggio minore.

……………………..

 

………………….

IL REGOLAMENTO GENERALE DEL BELAFONTE

 

Dateci una mano…

 

Abbiamo realizzato questo parco per il vostro divertimento e lo curiamo con attenzione, aiutateci a mantenerlo per sempre bellissimo.

L’entrata ai percorsi è riservata ai giocatori ed ai loro accompagnatori.

Gli accompagnatori non paganti non possono giocare.

I bambini possono giocare dai 5 ai 12 anni di età e devono essere accompagnati da adulti.

Evitate di uscire dai percorsi.

Vi preghiamo di non danneggiare le piante e le strutture.

Arrampicarsi sulle rocce ed entrare nei corsi d’acqua è pericoloso quindi non fatelo.

Le palline cadute in acqua saranno recuperate dal personale.

E’ vietato utilizzare mazze e palline in modo pericoloso per persone e cose.

E’ vietato correre e superare gli altri giocatori.

Fate attenzione ai passaggi più “avventurosi” che sono comunque segnalati.

La direzione non è responsabile per i danni derivanti dal comportamento scorretto all’interno del minigolf.

Le persone con problemi di salute o disabilità sono pregate di segnalarlo alla direzione.